SPEDIZIONE MADAGASCAR - TOUR 4x4

L'ISOLA IN DUE TAPPE


Il Madagascar una meta “ lontana” solo fino a pochi anni fa impossibile da visitare con la propria auto ora è pienamente aperto al turismo privato e tramite i nostri corrispondenti possiamo spedire le nostre 4x4 per viaggiare  in questo affascinante paese. Se non hai una 4x4 puoi venire come passeggero a bordo delle nostre auto o noleggiarne una  sul posto da guidare personalmente (una novità assoluta in Madagascar).

Lemuri Catta

Effettueremo 2 viaggi A maggio/giugno 2020 il nord e Nosy Be.

Scopri il Primo viaggio

A settembre 2020  il sud ovest  e in parte la costa est.

Scopri il secondo viaggio

Il Madagascar è un vero paradiso sia per la guida off road (le strade asfaltate sono poche) con piste sabbiose, guadi, piccoli bac, fango,  ecc,  sia per l’ambiente caratterizzato da magnifiche spiagge di sabbia bianca e una natura selvaggia. La vegetazione  è costituita principalmente da foresta spinosa con baobab dalle forme più strane. Qui si trovano tratti di costa ancora poco conosciuti dal turismo e alcuni pittoreschi villaggi di pescatori Vezo (termine con il quale si identifica la popolazione che vive di pesca).La moltitudine di gruppi etnici presenti in  Madagascar rappresentano un'altra caratteristica molto interessante di questa grande isola.
Non mancheremo una vista nei parchi dove sarà possibile ammirare le tante specie di lemuri presenti, faremo delle escursioni in piroga e avremo la possibilità di ammirare le balene e fare snorkeling.

Il percorso di maggio/giugno verso nord si articola da Toamasina (Antananarivo per i passeggeri) per affrontare le piste della costa nord fino a Mahajanga, che offre un paesaggio naturale e culturale grandioso, poi la splendida isola di Nosy Be caratterizzata dalle meravigliose spiagge e il Parco Nazionale de la Montagne d’Ambre con la sua interessante fauna e flora in un contesto di foresta pluviale. Arriveremo anche ad Atsiranana nell’estremo Nord per poi rientrare sulla capitale.

MORONDAVA

Il percorso verso sud a settembre 2020 si articola da Toamasina (Antananarivo per i passeggeri) per poi percorrere la parte centrale fino ad Antsirabe poi Belo, Morondava (dove si trova famosa foresta di baobab), Morombe, Tulear, Itampolo, Faux Cap, Tolagnaro (Fort Duphin), Fianarastoa e arrivo a Antananarivo 

Pan de Sucre a Antsiranana

Due grandi viaggi da non perdere. Per chi sta partecipando alla TransAfrica 2019/2020 le auto verranno spedite dal Sud Africa (Durban) al porto di Toamasina. Per chi desidera partecipare dall’Italia con il proprio veicolo, le auto potranno essere spedite da Genova a inizio aprile e il nostro corrispondente di occuperà di farvi trovare l’auto sdoganata aToamasina  e pronta per il ritiro all’inizio del primo viaggi. A fine del secondo viaggio, a settembre, l’auto potrà essere spedita assieme alle auto dell’organizzazione in Sud Africa per continuare i successivi viaggi della TransAfrica, oppure rispedita in Italia, a Genova.

Questo progetto necessita di una lunga e complessa preparazione,
Invitiamo chi fosse interessato a una tappa o all'intero itinerario a contattarci con largo anticipo.


Ti servono maggiori informazioni? Contattaci con il form sottostante

*
*
*
*
*
*
captcha
 
* I campi contrassegnati sono obbligatori.