25/09/2010

NAMIBIA


Fauna, popolazioni, storia e scenari dell'Africa australe. Un viaggio completo, che ci permetterà di visitare le aree più interessanti e remote di questo paese e di venire in contatto con le popolazioni indigene come gli Himba e gli Herero, il tutto fra spettacolari scenari che cambiano in continuazione: deserti,savane, canyons e fiumi fossili.


Il nostro itinerario inizierà dalla capitale Windhoek dove prenderemo possesso dei veicoli, Toyota 4x4, che saranno guidati direttamente dai partecipanti (chi lo desidera).

Ci dirigeremo quindi a sud fino ad arrivare alle grandi dune di Sossusvlei, le più alte al mondo.

Lasciato il deserto del Namib risaliremo a nord toccando Swakopmund, Cape Cross per poi dirigerci verso la Skeleton Coast, dove le dune arrivano ad incontrare l'oceano Atlantico.

Puntando quindi a est entreremo nelle arida terra del Damaraland famosa per ospitare uno dei patrimoni artistici più straordinari dell’arte rupestre, centinaia di graffiti vecchi di migliaia di anni.

Tappa quindi nel Kaokaland e incontro con gli Himba, fiera ed elegante popolazione nomade il cui corpo è lucido e rosso essendo ricoperto di grasso e polvere di ematite.

Risaliremo in seguito fino all’estremo nord, dove potremo ammirare lo spettacolo dell’Epupa Falls.

Ultima tappa del nostro itinerario prima di rientrare a Windhoehk sarà il Parco Nazionale di Etosha che ci offrirà la possibilità di incontri ravvicinati con tutte le selvagge specie animali dell’Africa.

 

PROGRAMMA

25 Settembre

Volo di linea Milano-Windhoek

 

26 Settembre

Arrivo in aeroporto, trasferimento a Windhoek, ritiro dei veicoli 4x4 e dell’equipaggiamento. Pernottamento: Windhoek Mountain Lodge

 

27 Settembre

Partiamo verso sud e subito iniziamo le piste sterrate. Lo spettacolare Spreedshoogte Pass ci accompagna verso Solitaire. Il paesaggio diventa desertico e lo scenario della sabbia color albicocca riempie l'ultima parte della giornata. Pernottamento: Solitaire Guest Farm

 

28 Settembre

Partiamo di buon mattino, la giornata è dedicata all’esplorazione del deserto più antico del mondo, la valle della morte e le meravigliose dune di Sossusvlei, le più alte al mondo.

Pernottamento: Betesda Lodge.

29 Settembre

Risalita verso nord attraverso gli affascinanti canyon dei fiumi Gaub e Kuiseb. Arrivo nel pomeriggio nella cittadina costiera di Swakopmund, siamo sull’Oceano Atlantico. Visita della città. Pernottamento: Deutsches Haus 

 

30 Settembre

Proseguiremo lungo la costa verso nord per visitare l’enorme colonia di foche di Cape Cross e in seguite entreremo nel parco della Skeleton Coast, dove le dune di sabbia arrivano fino all’oceano. (pernottamento in tenda)

 

1 Ottobre

Attraverso una pista che offre uno dei panorami più belli di tutta la Namibia entreremo nelle aride terre del Damaraland. La zona ospita la più grande concentrazione d’arte rupestre di tutta l’Africa australe, oltre 2'500 immagini risalenti a circa 6’000 anni fa. Attraverso un piccolo circuito che percorreremo a piedi avremo la possibilità di ammirare le più significative. Pernottamento: Fort Sesfontain 

 

2 Ottobre

Risalendo verso nord entreremo nei paesaggi ancora più selvaggi del Kaokoland, regione ricca di animali Proseguiamo sempre verso nord ed entriamo nel territorio abitato dagli Himba, fiera e affascinante popolazione seminomade il cui corpo è lucido e rosso essendo ricoperto da un impasto di grasso e polvere di ematite. Nel pomeriggio arriviamo al punto più a nord di tutto il viaggio: le spettacolari cascate di Epupa sul fiume Kunene, ricco di coccodrilli . Pernottamento: Epupa Falls Lodge

 

3 Ottobre

Iniziamo la discesa verso sud lungo la pista che ci porterà al Parco Nazionale di Etosha. Pernottamento: Hobatere Lodge

 

4 Ottobre

Scendiamo di quota dai 1400 metri dell’altopiano ci spostiamo a est fino a raggiungere il Parco Nazionale di Etosha. Pernottamento: campeggio Okaukuejo

 

5 Ottobre

Giornata dedicata alla visita del parco, dove avremo la possibilità di incontri ravvicinati con tutte le maggiori specie animali presenti in Africa. Pernottamento Campeggio Namutoni

 

6 ottobre

Terminata la visita del parco iniziamo il trasferimento verso la capitale. Nel pomeriggio faremo visita a una fondazione che si occupa della salvaguardai dei ghepardi e del recupero di esemplari in difficoltà. Pernottamento: C’est si bon Hotel

 

7Ottobre
Ultimi chilometri di trasferimento verso Windhoek. Pomeriggio dedicato alla visita della capitale. Pernottamento: Pension Steiner

 

8 Ottobre

Mattina ancor a disposizione per visita della città, poi riconsegna delle auto, trrasferimento all’aeroporto e partenza del volo per l’Italia.

 

9 ottobre

Arrivo a Milano