Ciad: Tibesti e Laghi Ounianga

Vivi da protagonista questo viaggio grazie alla possibilità, per chi lo desidera, di guidare direttamente una  Toyota Land Cruiser 76.

Un viaggio assolutamente imperdibile e unico per gli amanti del Sahara. Percorreremo infatti un anello in Ciad nella remota regione del Tibesti.

In breve i punti forti di questo viaggio: 

  •  Lo sperduto villaggio di Zouar  passando a ovest della falesia di Angamma in un sahel tra i più belli dell’Africa.  700 km di fuoripista tra dune  e pianure sconfinate.
  • La caldera del Trou au Natron 
  • I vulcani di Tarso Voon e Tarso Toon e la città di Bardai. 
  • Gli altopiani a nord est dell’Emi Koussi ed i nomadi Teda nello sperduto villaggio di Yebbi Bou.
  • La pista per Gouro e lo splendido lago di Ouinanga Kebir
  • Il rientro via Kora – Bichagara - Abeche

Il Tibesti: i suoi impressionanti e imponenti picchi vulcanici, gli ouadi che si intrecciano tra le rocce sono  lo scenario di un viaggio  in una regione tra le più isolate del Sahara. Dall’anno scorso, questa regione unica del deserto è nuovamente aperta e percorribile.

E’ un itinerario per grandi viaggiatori amanti dei deserti, in un contesto imponente ed affascinante la cui bellezza e particolarità lascia spazio ad un’intensa e profonda emozione. Una realtà  unica, caratterizzata da guglie basaltiche, tassili di arenaria, caldere vulcaniche, montagne imponenti e dall’incontro con i Tubu Teda, popolo mai sottomesso, fiero e orgoglioso delle proprie tradizioni, poi il lago di Ouinanga Kebir una vera e propria perla al centro del Sahara e il rientro via Kora –Bichagara dove lo scenario sono guglie imponenti incastonate in  un tappeto di sabbia . Da Abeche un comodo asfalto ci accompagna fino a Ndjamena.

Dal 1 al 21 dicembre 2020

 


Ti servono maggiori informazioni? Contattaci con il form sottostante

*
*
*
*
*
*
captcha
 
* I campi contrassegnati sono obbligatori.